Come si vota? Elezioni del 25 maggio 2014

Ormai ci siamo, il giorno delle elezioni si avvicina ed è tempo di capire come si vota.

come si vota


Elezioni Comunali (scheda di colore azzurro):

per votare correttamente (e quindi evitare di rendere nullo il proprio voto), si può procedere in tre modi distinti:

  1. tracciare una croce sul simbolo del Movimento
  2. tracciare una croce sul rettangolo col nome del candidato portavoce sindaco Francesco Colucci
  3. tracciare una croce sul simbolo del Movimento e sul rettangolo col nome del candidato portavoce sindaco Francesco Colucci

E’ possibile indicare una o due preferenze per i candidati consiglieri: nel caso in cui si indichino due consiglieri, devono essere una donna e un uomo (o viceversa).

Infine è possibile avvalersi del voto disgiunto: votare per il candidato sindaco Francesco Colucci e per una lista appartenente ad una coalizione differente (con relative preferenze).


Elezioni Regionali (scheda di colore verde):

Per votare sia la lista che il candidato alla presidenza della regione Davide Bono è sufficiente tracciare una croce sui due simboli del Movimento.

Alle elezioni regionali è possibile indicare una sola preferenza tra i candidati consiglieri.

Anche in questo caso ci si può avvalere del voto disgiunto.


Elezioni Europee (scheda di colore grigia):

In questo caso, per votare il MoVimento 5 Stelle, è sufficiente tracciare una croce sul simbolo del Movimento.
E’ possibile indicare da una a tre preferenze: nel caso in cui si indichino tre preferenze, devono essere alternate per genere: due uomini e una donna o due donne e un uomo.

MoVimento 5 Stelle Piossasco