Registrazione video del Consiglio Comunale

E’ il caso di correggere un inesattezza dell’articolo:

Articolo Eco del Chisone del 23 Luglio 2014 pag. 24

  • “Probabilmente per un calo di tensione le riprese si sono interrotte, anche perché le pile sostitutive non si sono messe in funzione”

Le pile hanno fatto il loro dovere per tutta la prima parte della registrazione, peccato che mancasse completamente l’alimentazione principale 230V.

E dire che nella determina n.70 del 04/03/2014 siano stati appositamente stanziati e spesi 427,00 euro per “la fornitura e installazione di un punto di alimentazione elettrica per il funzionamento della videocamera nella postazione scelta per le riprese presso la Sala del Carmine, ove hanno luogo le sedute del Consiglio comunale”.

427,00€ dei cittadini buttati al vento, in quanto ora la videocamera per le registrazioni viene alimentata da un presa elettrica esistente ,tramite una normalissima prolunga elettrica…

140724_101702_1

DE140103_Pagina_3

Vi consigliamo la visione e sopratutto l’ascolto della seconda parte…

Video Consiglio Comunale – Prima Parte

Video Consiglio Comunale – Seconda parte

MoVimento 5 Stelle Piossasco