Tutti gli articoli di MoVimento 5 Stelle Piossasco

Assemblea mensile del MoVimento 5 Stelle Piossasco

Martedì 30 gennaio 2018, alle ore 20:30, si terrà la consueta assemblea del MoVimento 5 Stelle Piossasco presso la sala Cerimonie del Mulino, al primo piano.

Oltre a discutere degli ultimi aggiornamenti sarà l’occasione per iniziare a programmare la campagna elettorale in vista delle elezioni del 4 marzo 2018.

Tutti i cittadini piossaschesi sono invitati a partecipare, per potersi informare, sottoporre questioni e partecipare a questa campagna elettorale.

Inoltre saremo presenti sul territorio con il nostro gazebo nelle seguenti date:

  • Domenica 28 gennaio, dalle ore 10 alle 12:30 davanti all’ingresso del supermercato di via Torino 54
  • Giovedì 25 gennaio, dalle 9:30 alle 12:30 presso il mercato di via Torino vicino al punto Smat

Il MoVimento 5 Stelle Piossasco

Comunicato sul Consiglio Comunale del 20 dicembre 2017

All’indomani dell’elezioni amministrative del 2014 abbiamo seguito sempre le attività consiliari per le quali siamo stati eletti: abbiamo dato il nostro contributo con i nostri limiti, ma sempre con spirito propositivo per il bene comune.
A distanza di 3 anni dobbiamo constatare che è diventato sempre più difficoltoso poter adempiere al nostro impegno a causa del comportamento della maggioranza.
Ovviamente è indispensabile che le regole democratiche siano rispettate per garantire il corretto funzionamento del consiglio comunale. Non è accettabile invece quando le regole o le loro lacune vengano sfruttate per impedirci di portare avanti il nostro compito.
La maggioranza infatti si è spesso barricata dietro il rispetto del regolamento del Consiglio Comunale per impedirci di discutere, nei tempi più indicati, gli atti che abbiamo presentato, sia per rispondere ai cittadini che ci affidano le loro problematiche, sia per portare avanti il nostro programma elettorale, adducendo scuse come il tempo limitato e l’impossibilità di fare diversamente.

Invece, in occasione della convocazione del Consiglio Comunale del 20 dicembre 2017, la maggioranza ha deciso di fare iniziare il Consiglio alle 15:00 anziché alle 18:30 senza preoccuparsi di avvisarci per tempo della necessità di anticipare l’orario ma imponendoci questa scelta. A quanto pare, per le loro necessità si può fare tutto e le esigenze altrui non contano nulla.

Per noi è l’ennesimo affronto ai cittadini che ci hanno votato e che vedono un totale disequilibrio tra le forze di maggioranza e di opposizione al di là delle funzioni previste dalla legge.

In virtù di tale situazione informiamo che non è stato possibile partecipare alla seduta del Consiglio Comunale del 20 dicembre 2017 perché impossibilitati dai nostri impegni privati e/o lavorativi e perché diventava inutile partecipare all’ultima parte. Siamo dispiaciuti perché ancora una volta non si è scelto di arrivare a una soluzione, ma hanno preferito imporci le loro decisioni.

I Consiglieri Comunali del MoVimento 5 Stelle Piossasco
Francesco Colucci
Rosella Lafratta
Marcello Gigante

Ma quale bilancio partecipativo!

Finalmente a Piossasco si attuerà il bilancio partecipativo… o meglio, è quello che vorrebbero farci credere!

Infatti dopo quasi 3 anni dalla nostra richiesta in sede di Commissione Regolamento e Statuto e a 2 anni dall’approvazione unanime della mozione sul bilancio partecipativo, è stato presentato il disciplinare del Bilancio Partecipativo.

Peccato che di partecipazione, in base alle scelte dell’amministrazione, c’è ben poco visto il Continua la lettura di Ma quale bilancio partecipativo!

Riunione pubblica del MoVimento 5 Stelle Piossasco

Riprendono le riunioni pubbliche del MoVimento 5 Stelle Piossasco, momenti di incontro tra i cittadini e i consiglieri comunali per informarsi sulle ultime attività, confrontarsi su questioni di interesse locale e per sottoporre ai consiglieri richieste e segnalazioni.

Gli argomenti principali che verranno trattati sono: Continua la lettura di Riunione pubblica del MoVimento 5 Stelle Piossasco

Appello ai cittadini

il MoVimento 5 Stelle Piossasco si trova in difficoltà nel reperire un luogo adeguato per organizzare gli incontri pubblici che regolarmente si sono tenuti nei mesi passati.

La saletta che abbiamo sempre affittato a un costo contenuto ora non è più disponibile e le soluzioni presenti sul territorio non sono adeguate sia dal punto di vista economico che organizzativo.

A questo punto siamo costretti a chiedere a voi cittadini, se Continua la lettura di Appello ai cittadini

Dispersione di amianto nella Scuola Gobetti

Quanto sarebbe accaduto alla scuola dell’infanzia “Gobetti” di Piossasco (TO) il 7 Giugno 2017 ha dell’inaccettabile: secondo le ricostruzioni, nel fare dei lavori di manutenzione in un bagno è stato praticato un foro nel muro della struttura causando la liberazione delle fibre di amianto presenti all’interno.
La gravità sta, oltre nel non aver eseguito i lavori attuando le accortezze necessarie in caso di presenza di amianto,  nella scelta di Continua la lettura di Dispersione di amianto nella Scuola Gobetti

Appuntamenti del mese di Giugno 2017

Con l’avvicinarsi dell’estate non si fermano le attività del MoVimento 5 Stelle Piossasco.
Se quelle istituzionali sono ferme dall’ultima seduta del consiglio comunale di inizio maggio, il nostro gruppo è attivo nel lavoro consiliare e nelle attività rivolte alla cittadinanza.
Vi invitiamo pertanto a segnarvi i seguenti appuntamenti:

Domenica 18 giugno, ore 10-13, banchetto informativo via Torino 54 (ingresso supermercato)

Mercoledì 21 giugno, ore 21, incontro pubblico all’aperto, piazzale Europa (vicino fontana Smat – portarsi uno sgabello!)

Domenica 25 giugno, ore 10-13, banchetto informativo via Torino 54 (ingresso supermercato)

Vi aspettiamo numerosi per poterci confrontare sulle questioni della nostra Città e per ricevere le vostre segnalazioni!

MoVimento 5 Stelle Piossasco

Io di più non posso fare…

Venerdì mi rimetterò in viaggio. Direzione Lombardia. Altro fine settimana in piazza. Sarò a Como, Cesano Maderno, Sesto San Giovanni, Crema, Lodi e Buccinasco. Per l’amor di Dio, i sacrifici, quelli veri, li fanno gli operai dell’ILVA tuttavia, credetemi, stiamo dando il massimo. Sono 4 anni che giro l’Italia tutti i fine settimana. Battagliamo in aula, ci sbattono fuori coloro che salvano i condannati e poi andiamo in piazza. Sempre. Andiamo anche in Continua la lettura di Io di più non posso fare…

Quello che già sapevamo nel 2014 sulla Fondazione Cruto!

La liquidazione della Fondazione Cruto e i vari problemi correlati si potevano evitare? Si poteva trovare un’altra via, più adeguata al nostro territorio anziché fare le cose in grande sprecando molte risorse?

Guardate cosa già sapevamo nel 2014!

Ps. purtroppo non abbiamo il video completo degli interventi inerenti al discorso Fondazione.

MoVimento 5 Stelle Piossasco

Fondazione Cruto : Anomalie

Il 1 marzo 2017 la giunta comunale di Piossasco ha approvato la delibera numero 29 che va a correggere un presunto errore effettuato in occasione della Festa d’Autunno 2016.
Secondo la delibera in questione il catering organizzato in occasione del “Gran Bollito in Piazza” sarebbe stato richiesto dall’amministrazione comunale e non dalla Fondazione A. Cruto come accaduto negli anni precedenti. Questo perché, sempre secondo la delibera, in virtù della liquidazione della fondazione stessa, avrebbero deciso di non affidargli più l’organizzazione degli eventi.

In realtà ciò non sembra proprio così corretto: infatti nella gestione di una città esiste la necessità di rispettare le decisioni già prese o di modificarle con atti ufficiali.

Esaminando la convenzione tra la Città di Piossasco e la Fondazione A. Cruto si legge chiaramente che l’organizzazione della Festa d’Autunno rientra tra i compiti della Fondazione e non abbiamo nessun altra delibera che cambia le cose se non questa del 1 marzo 2017, approvata a tre mesi dall’evento. Tutto ciò comporterebbe a nostro avviso un falso in atto pubblico.

Ma quali sarebbero gli effetti di questo falso? Come saprete la Fondazione Cruto è stata messa in liquidazione per un disequilibrio contabile di 83.000,00 €, soldi che la Città di Piossasco, tra l’altro, non potrà, per legge, ripianare. A questa cifra si aggiungerebbe anche l’importo di € 5.566,00 per il servizio svolto dal Catering: con questa delibera però, il debito non verrà aumentato, ma sarà pagato, in modo improprio, dall’amministrazione comunale.

In questo modo più che avvantaggiare un fornitore sollevandolo dalla procedura di recupero crediti si va a inficiare la regolare procedura di liquidazione, alla quale dovranno partecipare anche i dipendenti che vantano alcune mensilità e il TFR. Inoltre, così facendo, si salva il CdA della Fondazione Cruto da una possibile azione legale della stessa ditta di Catering.

La Sindaca e la giunta piossaschese perseverano così in questo modo sfacciato di amministrare, forti dell’impossibilità di far annullare la delibera visto che servirebbe un ricorso al TAR dai costi proibitivi (dai 2.000 ai 4.000 €).

Tuttavia, seppur da un punto di vista amministrativo sia di fatto impossibile agire, noi confidiamo nell’azione della Corte dei Corti e della Magistratura, alle quali abbiamo inoltrato i relativi esposti.

Politicamente però non possiamo aspettare le sentenze ma riteniamo sia giunto il momento di proporre una mozione di sfiducia alla Sindaca: stiamo confrontando con le altre forze di minoranza per presentare insieme la mozione come previsto dal Testo unico degli enti locali.

MoVimento 5 Stelle Piossasco

Incontro informativo mensile

Ripartono i classici incontri mensili con i cittadini con l’appuntamento di martedì 28 marzo 2017, alle ore 20:50 presso la sala Colonna del Mulino, in via Riva Po 9,  per illustrare le attività del gruppo consiliare e poter discutere, informarsi e ricevere segnalazioni.

I consiglieri racconteranno le ultime attività del gruppo e si potranno approfondire questioni inerenti a:

  • Incongruità delibera di giunta con ipotesi di reato – Fondazione Cruto;
  • Sentenza TAR su affidamento servizio raccolta rifiuti Covar;
  • Processionaria sul Monte San Giorgio;
  • Situazione Strade Piossasco.

Continua la lettura di Incontro informativo mensile

Situazione delle strade di Piossasco

Le pessime condizioni delle strade piossaschesi sono sotto gli occhi di tutti e dopo l’approvazione del Bilancio di Previsione 2017 è chiaro che tale situazione perdurerà nel tempo. Infatti, come si evince dal Documento Unico di Programmazione (DUP), è previsto nel 2017 un investimento di soli 201.000,00 € per la manutenzione straordinaria delle strade (circa 2 km di stradella 64 km di strade comunali) mentre per il 2019, anno delle elezioni, prevedono di investire 500.000,00 €. Ben poco per risolvere le tante criticità presenti sul nostro territorio. Continua la lettura di Situazione delle strade di Piossasco